Aosta accoglie un nuovo evento dedicato alla letteratura per colmare il vuoto lasciato dalla cancellazione di Les Mots.

Date:

Nuova alleanza tra Ivrea e la Grande Invasione, unendo forze per un futuro sinergico.

Il Comune di Aosta ha annunciato l’intenzione di riportare in città un festival della lettura, al fine di colmare l’assenza di Les Mots. In collaborazione con Ivrea, si propone di organizzare “La grande invasione”, un evento che seguirà immediatamente il festival nella città piemontese e che sarà pensato appositamente per il territorio valdostano. Questa iniziativa è stata presentata dall’assessore comunale alla Cultura, Samuele Tedesco, durante la presentazione della nota di aggiornamento del Documento unico di programmazione alla commissione ‘Sviluppo economico e culturale’. L’obiettivo è quello di adattare l’evento alle caratteristiche e alle necessità del territorio, cercando di coinvolgere attivamente la comunità locale. Tedesco ha espresso la sua speranza che questa proposta possa diventare una vera e propria “grande invasion”, capace di entusiasmare il pubblico. Nel 2024, il festival si terrà a Ivrea dal 31 maggio al 2 giugno. Questa collaborazione rientra nel protocollo d’intesa per la valorizzazione culturale dei due comuni, firmato recentemente dai rispettivi sindaci. Il festival della parola in Valle d’Aosta, precedentemente noto come Babel e successivamente come Les mots, è stato organizzato ogni anno dalla Regione in primavera dal 2010 al 2019. Durante questo periodo, una grande tensostruttura in piazza Chanoux ha ospitato una vasta libreria e numerose conferenze ed eventi culturali.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Concorso video ‘Ciak4young’ della Valle d’Aosta: premi e opportunità per giovani registi.

La regione Valle d'Aosta ha lanciato la nuova edizione...

Esplorando le tradizioni del tè nel mondo: un viaggio culturale a Aosta

Il Centro per le famiglie presenta la prima edizione...

Aosta moderna, in un’app esperienze e punti di riferimento della città antica.

Esperienze immersive, simulazioni interattive e percorsi tematici offrono nuove...