Aosta investe 650.000 euro per migliorare l’infrastruttura stradale

Date:

Cometto, “tutte le strutture sono prive di situazioni pericolose”.

La giunta comunale di Aosta ha recentemente approvato la progettazione definitiva/esecutiva dei lavori di manutenzione strutturale delle strade e dei ponti per l’anno 2023. L’importo totale stanziato per questi interventi supera leggermente i 650 mila euro. Il progetto è stato il risultato di un lungo confronto con Rfi, al fine di individuare le migliori strategie d’intervento sulle strutture che interessano la linea ferroviaria, in particolare per quanto riguarda il passaggio pedonale sulla tratta Aosta-Torino che collega via Viseran a via Valli Valdostane. Tuttavia, il dialogo ha coinvolto anche il ponte che attraversa la ferrovia in via Piccolo San Bernardo, nelle vicinanze della rotatoria tra corso Battaglione Aosta, via Chambéry, via Piccolo San Bernardo e viale Conte Crotti, nonché il ponte parallelo a via Valli Valdostane che permette al treno della linea Aosta-Torino di attraversare l’ex ss 26. Complessivamente, sono stati individuati 14 siti su cui saranno effettuati i lavori, tra cui la copertura dell’area mercatale in fondo a via Volontari del sangue, il ponte sul fiume Buthier in via Lavoratori Vittime del Col du Mont e quello situato lungo strada Saumont nelle vicinanze del parco. Inoltre, verranno interessati sia il vecchio che il nuovo ponte sul Buthier nella zona di piazza Arco d’Augusto e il sottopasso di via delle Regioni. L’assessore ai Lavori pubblici, Corrado Cometto, ha commentato l’importanza di questi interventi per garantire la sicurezza delle infrastrutture stradali, sottolineando che si mira anche a migliorarne l’aspetto estetico. È importante notare che nessuna delle strutture interessate dai lavori presenta situazioni di potenziale pericolo per la pubblica incolumità.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

L’imprenditore Erminio Dedodato di Vergiate assolto con formula piena e risarcito dopo ingiusta detenzione

Dopo un lungo periodo di ingiusta detenzione, l'imprenditore Erminio...

Situazione critica del SSN in Italia: riduzione posti letto e carenza di personale medico preoccupano.

La situazione critica del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) in...