Comdata Ivrea: accertamenti da parte dell’Asl To4 su 250 lavoratori

Date:

Per avere tutti gli aggiornamenti dell’emergenza sanitaria a Ivrea e in Canavese iscriviti al gruppo Facebook Emergenza Coronavirus in Canavese

L’Asl To4, a seguito dei quattro casi riscontrati presso la sede di Comdata in via Jervis ad Ivrea, ha deciso di effettuare le dovute verifiche su circa 250 lavoratori che probabilmente sono entrati in contatto con le persone risultate positive al COVID-19. E’ stata l’azienda stessa, dopo la video conferenza svolta venerdì 20 marzo con i sindacati e il sindaco d’Ivrea Stefano Sertoli, a comunicare i nominativi all’Autorità Sanitaria. Una volta terminata la call conference i rappresentanti sindacali hanno dichiarato: “Comdata ha comunicato che sta lavorando per attivare il telelavoro per circa 700 postazioni su diverse attività, così da garantire una continuità lavorativa in totale sicurezza e non perdere posti di lavoro”.

Da oggi potete seguirci anche sul canale Telegram. Restate aggiornati e seguiteci su: https://t.me/ivreacitynotizie
- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related