Confisca di droga sulle piste da sci di Courmayeur, traffico internazionale smantellato dalle autorità locali.

Date:

Numerose verifiche effettuate nei territori sorvegliati dalle forze dell’ordine.

Durante la stagione sciistica, i controlli condotti dai carabinieri sciatori nei comprensori di La Thuile, Pila, Cogne e Courmayeur proseguiranno fino alla chiusura degli impianti. A La Thuile, in particolare, sono stati effettuati sequestri di sostanze stupefacenti: sei sciatori sono stati trovati in possesso di spinelli e altri dieci grammi di hashish e marijuana. Tutti i soggetti coinvolti sono stati segnalati alle autorità prefettizie per le dovute azioni. Inoltre, sei persone sono state sanzionate per comportamenti illeciti come lo sciare su piste chiuse o fuori pista, l’abuso dello skipass e la messa in pericolo della sicurezza altrui durante la pratica dello sci.Complessivamente, circa 1.050 individui sono stati controllati e identificati nei vari comprensori della Valle d’Aosta presidiati dai carabinieri. Per garantire un efficace monitoraggio del territorio, i militari hanno impiegato motoslitte anche in abiti civili e si sono avvalsi dell’aiuto delle unità cinofile di Volpiano. Queste azioni mirano a garantire la sicurezza e il rispetto delle regole all’interno degli impianti sciistici, proteggendo sia gli sciatori che gli altri frequentatori delle piste.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Intensificazione delle indagini sull’omicidio di Auriane Nathalie Laisne

Le indagini riguardanti l'omicidio della giovane francese Auriane Nathalie...

“Ventunenne di Fermo colto da malore durante trasferimento: intricata vicenda svela misteri e colpi di scena”

Durante il trasferimento dal carcere di Grenoble verso la...