Durante il festival di Carnevale a Venezia, i costumi creativi e colorati si animano lungo i canali della città.

Date:

Tre opzioni di abbigliamento selezionate in funzione dell’occasione e dello stile personale, garantendo comfort e praticità in ogni situazione.

Il gruppo ‘La Bottega dei Sogni’ di Aymavilles ha partecipato con entusiasmo al Carnevale di Venezia per il 41° anno consecutivo, nonostante le giornate piovose che hanno reso più complessa l’esperienza di tutti gli appassionati presenti. In risposta alle condizioni meteorologiche avverse, i membri del gruppo valdostano hanno deciso di presentarsi con due diverse tipologie di costumi: uno in bianco e oro per le giornate soleggiate e un altro in rosso, nero e azzurro per quelle uggiose, dimostrando così una grande versatilità e creatività nell’affrontare le sfide imposte dal clima. I costumi, frutto del talento artistico di Debora Nania e Roberto Pegoraro, sono stati indossati con eleganza da Donatella Nogara, Edy Baccaglini, Ester Gallizioli, Gianfranco Nogara, Isabella Roux, Mauro Vidi e Susy Letey, conferendo al gruppo un’aura di magia e originalità che ha catturato l’attenzione di tutti i presenti al Carnevale. La bellezza dei dettagli e la cura nella realizzazione dei costumi hanno reso i membri de ‘La Bottega dei Sogni’ degli autentici protagonisti dell’evento veneziano, celebrando così la tradizione e la creatività che caratterizzano il Carnevale più famoso d’Italia.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related