Elezioni comunali 2020. Il 17 maggio al voto in 66 Comuni

Date:

Sono 66 i Comuni che andranno al voto. Continua, infatti, regolarmente il mandato dei Consigli comunali del Comune di Ayas (eletto il 15 maggio 2016), dei Comuni di Arnad, Issime e Valsavarenche (eletti il 7 maggio 2017), del Comune di Courmayeur (eletto il 26 novembre 2017), del Comune di Valtournenche (eletto il 20 maggio 2018) e del Comune di Gaby (eletto l’11 novembre 2018). Dal novero dei consigli comunali da rinnovare è escluso il Comune di Saint-Pierre, affidato in gestione a una Commissione straordinaria, ai sensi dell’articolo 143 del d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267.

Qualora nel primo turno di votazione, fissato per domenica 17 maggio 2020, si verifichi il caso previsto dagli articoli 53, comma 4, e 56, comma 1, della legge regionale 4/1995, il turno di ballottaggio è calendarizzato per domenica 31 maggio 2020. Si rammenta che, ai sensi della legge regionale 4/1995, il ballottaggio è previsto in tutti i Comuni nel caso in cui i candidati Sindaci ottengano, al primo turno, un numero pari di voti e nel Comune di Aosta nel caso in cui nessun candidato Sindaco ottenga, al primo turno, la maggioranza assoluta (50 + uno) dei voti validi.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“La visione di Giorgia Meloni per un’Europa trasformata: sfide e opportunità per il futuro del continente”

Durante l'ultima riunione del Consiglio europeo di questa legislatura,...

“La Camera respinge dibattito sull’aborto: 18 astenuti tra cui esponenti di Lega e Forza Italia”

L'Assemblea della Camera dei Deputati ha respinto il dibattito...

Approvato alla Camera il PNRR, ora in attesa del Senato per lo sblocco dei finanziamenti europei.

Il decreto del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza...

Processo Montecarlo: richieste pesanti condanne per Fini e Tulliani. Implicazioni politiche e legali in gioco.

L'udienza del processo legato all'acquisto di un appartamento a...