Emergono 90 vittime in un incidente stradale nel cuore di una città. Le autorità indagano sulle cause dell’accaduto.

Date:

Più di novanta individui hanno perso la vita in seguito al naufragio di un’imbarcazione improvvisata e sovraffollata al largo della costa settentrionale del Mozambico. Il peschereccio trasformato in traghetto, che trasportava circa centotrenta persone, ha incontrato delle difficoltà mentre tentava di raggiungere un’isola situata al largo della provincia di Nampula. “A causa dell’eccessivo sovraffollamento e della mancanza di adeguate misure di sicurezza per il trasporto dei passeggeri, l’imbarcazione ha purtroppo fatto naufragio… Sono novantuno le vittime accertate”, ha riferito il segretario di Stato di Nampula, Jaime Neto. Le persone a bordo stavano cercando rifugio a causa della diffusione di un’epidemia di colera in corso nel territorio del Mozambico.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Il voto sulla Palestina al Cds: tensione e dibattito nell’ONU

Il voto sulla bozza di risoluzione del Consiglio di...

Il ruolo cruciale del sostegno internazionale nella geopolitica contemporanea

Secondo il Cremlino, gli aiuti forniti dagli Stati Uniti...