Il governo approva un piano di investimenti per la ricostruzione di infrastrutture stradali in aree rurali.

Date:

Le sei nazioni ospitanti includono l’Italia, offrendo un’opportunità di collaborazione internazionale senza precedenti.

La Commissione europea ha annunciato un importante investimento di 600 milioni di euro per l’acquisto di 12 nuovi aerei antincendio da destinare a Italia, Croazia, Francia, Grecia, Portogallo e Spagna. Questi velivoli saranno fondamentali per contrastare gli incendi che periodicamente minacciano le foreste di questi Stati membri dell’Unione Europea. Il portavoce della Commissione europea per la gestione delle crisi, Balazs Ujvari, ha dichiarato durante una conferenza stampa che la consegna dei nuovi aeromobili è prevista a partire dal 2027. Questo significativo investimento evidenzia l’impegno dell’Unione Europea nel garantire la sicurezza e la protezione ambientale di queste regioni così preziose dal punto di vista naturalistico. La prevenzione e il controllo degli incendi boschivi sono tematiche cruciali per la tutela della biodiversità e la salvaguardia del patrimonio naturale dell’Europa meridionale. Grazie a questa iniziativa, i Paesi coinvolti potranno disporre di mezzi più efficienti ed avanzati per fronteggiare le emergenze legate agli incendi forestali, riducendo al contempo i danni ambientali e proteggendo le comunità locali da situazioni di pericolo.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Il voto sulla Palestina al Cds: tensione e dibattito nell’ONU

Il voto sulla bozza di risoluzione del Consiglio di...

Il ruolo cruciale del sostegno internazionale nella geopolitica contemporanea

Secondo il Cremlino, gli aiuti forniti dagli Stati Uniti...