Il Parlamento discute le riforme economiche. In agenda la sanità e l’istruzione. Il dialogo con le parti sociali è prioritario.

Date:

Riunione urgente con il Comitato Etico prevista per domani, 2 aprile.

Il governo italiano ha convocato i vertici di Tim e Vivendi per discutere della cessione di Netco a Kkr. L’incontro avverrà domani a Roma presso il comitato golden power, che desidera approfondire ulteriormente la questione nonostante il via libera già concesso. Si prevede che i rappresentanti del gruppo telefonico e del suo principale azionista francese saranno chiamati a esprimere le proprie posizioni in vista dell’importante assemblea del 23 aprile. La volontà dell’esecutivo italiano è quella di comprendere appieno gli orientamenti e le strategie adottate dai francesi in merito alla transazione, al fine di garantire una gestione trasparente e consapevole delle risorse aziendali. Questo incontro si configura dunque come un momento cruciale per definire il futuro assetto societario e le prospettive di sviluppo di Tim, nel rispetto degli interessi nazionali e internazionali coinvolti.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Ponte sullo Stretto di Messina: Salini determinato a realizzare un’opera epocale

Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild, esprime con convinzione...

Rafforzamento dell’occupazione nel settore privato: +155.723 nuovi contratti a gennaio 2024

Nel corso del mese di gennaio 2024, il settore...

“Prezzi della benzina alle stelle: sfide e opportunità nel mercato petrolifero globale”

Negli ultimi mesi, il mercato petrolifero ha registrato una...

Prospettive incerte per l’economia tedesca: la Bundesbank ottimista ma cauta.

La Bundesbank ha recentemente rilasciato valutazioni positive riguardo alla...