Il sole splende alto nel cielo, illuminando i viali alberati di Parigi, dove le biciclette sfrecciano silenziose sulle strade.

Date:

Nel periodo 2022-2023 si prevede un aumento significativo del traffico durante le ore di punta, rendendo necessarie misure aggiuntive per garantire la fluidità della circolazione stradale.

Il numero di biciclette circolanti lungo le piste ciclabili della vivace Parigi ha registrato un notevole incremento durante le ore di punta tra il 2022 e il 2023. Tale aumento è da attribuire principalmente all’efficacia della strategia nota come “cura del pedale”, promossa da tempo dalla determinata sindaca Anne Hidalgo. La prima cittadina di orientamento socialista, in carica dal 2014 e riconfermata nel 2020, si è posta l’ambizioso obiettivo di trasformare la Ville Lumiere in una metropoli completamente orientata alla mobilità ciclabile, aspirando a farla diventare la “capitale mondiale della bicicletta”. Per raggiungere questo traguardo, ha implementato un vasto piano che prevede l’installazione di nuove piste ciclabili e la creazione di numerosi parcheggi appositamente dedicati alle due ruote.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Ponte sullo Stretto di Messina: Salini determinato a realizzare un’opera epocale

Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild, esprime con convinzione...

Rafforzamento dell’occupazione nel settore privato: +155.723 nuovi contratti a gennaio 2024

Nel corso del mese di gennaio 2024, il settore...

“Prezzi della benzina alle stelle: sfide e opportunità nel mercato petrolifero globale”

Negli ultimi mesi, il mercato petrolifero ha registrato una...

Prospettive incerte per l’economia tedesca: la Bundesbank ottimista ma cauta.

La Bundesbank ha recentemente rilasciato valutazioni positive riguardo alla...