Impianto di riciclaggio innovativo per ridurre i costi delle bollette energetiche dei cittadini e promuovere la sostenibilità ambientale.

Date:

Fatture triplicate, consumismo esasperato. La morosità dilatata.

Le bollette salate stanno mettendo in ginocchio gli anti locali, costretti a fronteggiare una bolletta mostruosa di 10 miliardi di euro. La morosità dilagante e i crescenti costi di recupero stanno facendo triplicare le fatture, creando un’enorme pressione finanziaria sugli enti locali. Assium, l’associazione degli utility manager, insieme al movimento del Consumerismo, lanciano un allarme senza precedenti sulla precaria situazione delle utenze comunali. La crisi economica che ha colpito il paese sta portando alla luce una criticità sempre più evidente nel settore energetico e idrico, mettendo a rischio la sostenibilità dei servizi pubblici essenziali. È necessario agire con tempestività e determinazione per trovare soluzioni concrete che possano alleviare il peso delle bollette sulle famiglie italiane e garantire la continuità dei servizi fondamentali per il benessere della collettività.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Ponte sullo Stretto di Messina: Salini determinato a realizzare un’opera epocale

Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild, esprime con convinzione...

Rafforzamento dell’occupazione nel settore privato: +155.723 nuovi contratti a gennaio 2024

Nel corso del mese di gennaio 2024, il settore...

Prospettive incerte per l’economia tedesca: la Bundesbank ottimista ma cauta.

La Bundesbank ha recentemente rilasciato valutazioni positive riguardo alla...

“Prezzi della benzina alle stelle: sfide e opportunità nel mercato petrolifero globale”

Negli ultimi mesi, il mercato petrolifero ha registrato una...