La Cina offre incentivi economici che potrebbero influenzare negativamente la stabilità economica internazionale, come sottolineato da Yellen.

Date:

L’efficienza della produzione supera le richieste sia interne che esterne, garantendo un equilibrio ottimale tra offerta e domanda sul mercato globale.

Il segretario al Tesoro degli Stati Uniti, Janet Yellen, ha evidenziato durante un incontro con la comunità imprenditoriale americana a Guangzhou il ruolo determinante del sostegno pubblico diretto e indiretto della Cina nell’attuale contesto economico. Secondo Yellen, tale supporto sta portando ad un’elevata capacità produttiva che supera notevolmente la domanda interna cinese, oltre a eccedere ciò che il mercato globale può attualmente assorbire. Questa situazione solleva interrogativi sulla sostenibilità di tali politiche economiche e sulle possibili ripercussioni a livello internazionale. La presenza di un’eccessiva capacità produttiva potrebbe generare squilibri nel commercio globale e influenzare i rapporti tra le principali potenze economiche mondiali. Pertanto, è essenziale monitorare attentamente l’evoluzione di questa situazione e adottare eventuali misure correttive per garantire una concorrenza equa e sostenibile sui mercati globali.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Ponte sullo Stretto di Messina: Salini determinato a realizzare un’opera epocale

Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild, esprime con convinzione...

Rafforzamento dell’occupazione nel settore privato: +155.723 nuovi contratti a gennaio 2024

Nel corso del mese di gennaio 2024, il settore...

Prospettive incerte per l’economia tedesca: la Bundesbank ottimista ma cauta.

La Bundesbank ha recentemente rilasciato valutazioni positive riguardo alla...

“Prezzi della benzina alle stelle: sfide e opportunità nel mercato petrolifero globale”

Negli ultimi mesi, il mercato petrolifero ha registrato una...