La famiglia Calliera continua ad investire nella Vita spa

Date:

Presentati ad Aosta i nuovi modelli di autobus che andranno ad arricchire il parco mezzi dell’azienda, leader nel trasporto delle persone.

Grande festa per la Famiglia Calliera e pertutto il personale della Vita Spa di Hône ed Arnad che mercoledi scorso, 15 gennaio, nel corso di una riuscitissima manifestazione svoltasi in piazza Chanoux ad Aosta, dalle ore 10 alle ore 16, ha presentato alla popolazione e alle autorità gli autobus di nuova generazione acquistati dall’azienda. Un’investimento importante che è stato realizzato con fondi propri. Leader nel settore del trasporto delle persone, ha registrato nel 2018 un fatturato di oltre 16 milioni di euro occupando più di 120 addeti tra personale di terra e viaggiante, con una dotazione di un centinaio di automezzi. La storia della Vita è la storia della Famiglia Calliera e del suo legame con il territorio e con la popolazione di in una regione a forte vocazione turistica. Proprio perché, come sosteneva Sergio Calliera, il fondatore dell’azienda, “non ha senso vivere senza condividere”.

La storia dell’azienda

La Vita spa nasce nel 1961 ad Hône (AO), fondata dalla famiglia Calliera che, da allora, ne detiene il controllo societario e la guida strategica. Da Sergio Calliera, anima storica ed artefice della crescita e dello sviluppo dell’intero gruppo, il testimone è passato oggi ai figli: Jean Pierre, Roberto e Francesca. Dall’originaria Valle d’Aosta, l’area operativa si è estesa progressivamente al Canavese, al Torinese, a Biella e a Vercelli, mentre le destinazioni coprono l’intero territorio europeo.
L’azienda vanta un moderno parco auto che include autovetture e veicoli da 4 a 94 posti, insediamenti e centri operativi sparsi nel Nord-Ovest dell’Italia, personale qualificato e iniziative assolutamente innovative (quali la grafica personalizzata degli esterni e gli allestimenti speciali, tra i quali si ricordano i “motor office” che per anni hanno seguito i Gran Premi della Formula 1® e della MotoGP™). E ancora gli autobus “VIP” dedicati al trasporto della Juventus FC, oltre che ai tour dell’Alpitour e ai servizi per Alitalia.
Particolare attenzione è dedicata oggi al trasporto delle persone diversamente abili, allestendo per esse una serie di autobus altamente innovativi e funzionali. Inoltre, i servizi di ogni autolinea (che sia regionale, interregionale o statale di gran turismo) vengono esercitati con automezzi perfettamente in grado di assicurare il massimo comfort ed assistiti da controlli di manutenzione puntualmente programmati e ad altissimo contenuto tecnico.
Dal 2016, in collaborazione con FlixBus, la società svolge diversi collegamenti rapidi tra città italiane gestiti da una piattaforma di prenotazione online. L’agenzia viaggi è da sempre il complemento ideale per il trasporto passeggeri. Per questo motivo, la V.I.T.A. non poteva farsi mancare un’offerta con formula “tutto compreso”.
VITA TOURS opera da anni in questo settore in Valle d’Aosta e Canavese e, oltre allo svolgimento delle attività peculiari d’agenzia (quali la biglietteria, le prenotazioni alberghiere e l’organizzazione di viaggi e vacanze), offre un servizio hostess e guida di bordo plurilingue, una delle innovazioni più recenti che qualificano ulteriormente i nostri servizi in autobus.
L’ultimo nato è il sito di booking online di autolinee Transfer Vallée a lunga percorrenza e trasferimenti dai principali aeroporti del Nord Italia e da Ginevra per la Valle d’Aosta. Il tutto attraverso un sito web molto intuitivo, dal quale è possibile prenotare questi viaggi in completa autonomia seguendo pochi semplici passi.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Rafforzamento dell’occupazione nel settore privato: +155.723 nuovi contratti a gennaio 2024

Nel corso del mese di gennaio 2024, il settore...

Ponte sullo Stretto di Messina: Salini determinato a realizzare un’opera epocale

Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild, esprime con convinzione...

“Prezzi della benzina alle stelle: sfide e opportunità nel mercato petrolifero globale”

Negli ultimi mesi, il mercato petrolifero ha registrato una...

Prospettive incerte per l’economia tedesca: la Bundesbank ottimista ma cauta.

La Bundesbank ha recentemente rilasciato valutazioni positive riguardo alla...