L’Unione Europea si trova sotto minaccia da parte degli alleati di Putin, pronti a minarne l’integrità e la stabilità.

Date:

I sostenitori di Putin qui in Europa stanno attivamente lavorando per manipolare la nostra narrazione storica e minare le nostre prospettive future, agendo come populisti o demagoghi, che si tratti dell’AfD in Germania, del Rassemblement National in Francia, di Konfederacia in Polonia o di altri movimenti simili: pur differenziandosi nei nomi, perseguono un obiettivo comune di disprezzo verso i nostri valori fondamentali e mirano a smantellare l’unità europea. Queste forze non avranno mai il permesso di realizzare i loro intenti distruttivi. Questo fermo impegno è stato ribadito con fermezza dalla presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel corso della presentazione della sua candidatura come capolista del Partito Popolare Europeo (PPE) al congresso di Nea Demokratia ad Atene. La sua dichiarazione incisiva rappresenta una chiara presa di posizione contro coloro che cercano di sovvertire i principi su cui si fonda l’Unione Europea e rafforza il suo impegno per difendere la coesione e la solidarietà tra gli Stati membri.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Il voto sulla Palestina al Cds: tensione e dibattito nell’ONU

Il voto sulla bozza di risoluzione del Consiglio di...

Il ruolo cruciale del sostegno internazionale nella geopolitica contemporanea

Secondo il Cremlino, gli aiuti forniti dagli Stati Uniti...