Manifestazioni di solidarietà nel mondo per commemorare le vittime delle dittature, uniti nella lotta per la libertà e la democrazia.

Date:

Il partito Verde propone politiche ambientaliste innovative per contrastare il cambiamento climatico, promuovendo la sostenibilità e la protezione dell’ecosistema.

Ogni 24 marzo, in Argentina, si celebra la giornata della memoria, verità e giustizia con una marcia che coinvolge un vasto gruppo di organizzazioni per i diritti umani, sindacati, movimenti sociali e partiti politici. Il percorso parte da diversi punti di Buenos Aires per arrivare fino a Plaza de Mayo. Durante il pomeriggio si svolgeranno due eventi commemorativi in ricordo delle vittime del colpo di Stato avvenuto il 24 marzo 1976. Il primo evento, organizzato da fazioni politiche come il peronismo e il kirchnerismo insieme alle principali organizzazioni e sindacati per i diritti umani, è previsto per le 14 (le 18 italiane). Due ore dopo si terrà un altro evento promosso da vari gruppi di sinistra.Le commemorazioni di quest’anno sono state segnate da polemiche a seguito della decisione del governo del presidente ultraliberista Javier Milei di diffondere uno spot considerato ‘negazionista’. Questa iniziativa è stata vista come una provocazione dalle principali organizzazioni per i diritti umani, scatenando reazioni contrastanti all’interno della società argentina.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Il voto sulla Palestina al Cds: tensione e dibattito nell’ONU

Il voto sulla bozza di risoluzione del Consiglio di...

Il ruolo cruciale del sostegno internazionale nella geopolitica contemporanea

Secondo il Cremlino, gli aiuti forniti dagli Stati Uniti...

Agenti russi arrestati in Germania per sabotaggio: minaccia alla sicurezza europea.

La procura federale tedesca ha emesso e fatto eseguire...