Proposte culturali per l’estate in Valle d’Aosta

Date:

Programmazione prevista per il periodo dal 31 luglio al 6 agosto 2023 nell’ambito della rassegna Culturété.

Lunedì 31 luglio alle ore 21 Aosta romana sarà la protagonista di una speciale passeggiata serale con l’archeologo per scoprire le caratteristiche e le particolarità meno note dell’impianto urbanistico e delle architetture di Augusta Prætoria, attraverso un’inedita chiave di lettura: quella dell’archeologia del potere.

Prenotazione obbligatoria al numero 348 3976575 (da lunedì a venerdì 9-13).


Mercoledì 2 agosto a partire dalle ore 20.30 i castelli di Aymavilles, Fénis, Sarre e Gressoney-Saint-Jean aprono straordinariamente le porte in orario serale: un’occasione per scoprire i castelli valdostani immersi in una particolare e suggestiva atmosfera. Si sottolinea che, per l’occasione, presso Castel Savoia di Gressoney-Saint-Jean sarà disponibile un servizio transfer gratuito che accompagnerà i visitatori dal parcheggio al castello e ritorno, dalle ore 20 alle ore 23.

Biglietti acquistabili al link: https://valledaostaheritage.com/events/castelli-festa-culturete-2023/


Giovedì 3 agosto le tracce dell’archeologia del potere condurranno da Aosta al Colle del Gran San Bernardo. L’attività,novità di questa edizione 2023, inizierà alle ore 9 al MAR-Museo Archeologico Regionale, per proseguire al Colle dove, salendo con mezzi propri, il ritrovo è previsto alle 11 davanti all’albergo Italia.

Un sito straordinario dove, a quasi 2500 metri di quota, le tracce della presenza romana sfidano le condizioni montane. Grazie al racconto dell’archeologa sarà possibile scoprire e apprezzare ciò che la natura e i secoli hanno reso apparentemente invisibile. In caso di maltempo la visita sarà annullata.

Prenotazione obbligatoria al numero 348 3976575 (da lunedì a venerdì 9-13).


Sempre giovedì 3 agosto alle ore 16 e 17.30, le Alpi di Roma tornano protagoniste con visite dedicate al ponte-acquedotto romano di Pont-d’Ael, evidenziandone la portata sociale e politica, oltre che architettonica e ingegneristica.

Prenotazione obbligatoria al numero 0165 902252 (tutti i giorni 9-19).


Per gli appassionati, invece, di arte moderna e contemporanea, giovedì 3 agosto alle ore 17 il Castello Gamba propone le visite Quasi per gioco. Alla ricerca dell’icona che è in noi condotte dall’artista Sarah Ledda. Dedicata in modo particolare ai bambini dai 6 ai 12 anni, questa attività accompagnerà alla scoperta della mostra Almost True e terminerà coinvolgendo i partecipanti nel disegno di una loro caratteristica personale.

Prenotazione obbligatoria dalla settimana precedente l’evento al numero 0166 563252 (tutti i giorni 9-19).


Le Storie per Gioco di Culturété venerdì 4 e sabato 5 agosto alle ore 15, propongono dei laboratori rivolti ai bambini dai 6 ai 12 anni per scoprire il mondo pre-romano, romano e medievale: la visita del MAR-Museo Archeologico Regionale sarà seguita da un’attività pratica e dalla creazione di un oggetto da portare a casa.

Il laboratorio di sabato 5 agosto, inoltre, insegnerà ai bimbi a realizzare un piccolo oggetto in legno con l’aiuto di un esperto artigiano.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 13 del giorno stesso al numero 338 1634675 (tutti i giorni 9-13).


Inoltre, a partire da giovedì 3 fino a domenica 6 agosto sempre alle ore 21.30, nell’ambito della rassegna L’ENTO Festival organizzata dal Comune di Aymavilles, il Castello di Aymavilles ospiterà la performance musicale Romancero Gitano con il chitarrista Gilbert Impérial e il coro Arcova Vocal Ensemble.


Venerdì 4 agosto sarà la volta della musica tradizionale con i Trouveur Valdotèn e il trio Estremia: Conser pe le rattavoladze.


Sabato 5 agosto il musicista valdostano Christian Thoma propone AETHER, un concerto-performance che celebra la natura e lo spazio celeste; un viaggio attraverso i quattro elementi naturali che conducono alla quintessenza.


La rassegna si concluderà domenica 6 agosto con lo spettacolo Aymavilles en musique che prevede esibizione degli appassionati musicisti di Aymavilles.

Ingresso libero.

Per informazioni su date, orari, costi e prenotazioni consultare il sito: valledaostaheritage.com

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Formazioni ufficiali Verona-Milan: Okafor titolare, Baroni conferma modulo di Pioli.

La luna splendeva nel cielo stellato, illuminando il sentiero...