Saison Culturelle Cinéma 2023/2024: Programmazione film di dicembre

Date:

I film in programmazione nel mese di dicembre 2023, proiettati al Cinéma Théâtre de la Ville di Aosta:

MERCOLEDÌ 13 DICEMBRE ore 18.00

In occasione del 10 dicembre, “Giornata internazionale dei diritti umani”

Animali selvatici (R.m.n.) di Cristian Mungiu

con Judith State, Marin Grigore, Orsolya Moldován

Romania 2022 – 125 min

Matthias lascia il suo lavoro in Germania e torna da suo figlio Rudi che vive con la madre Ana in un villaggio della Transilvania, dove tutto sembra immutato da molto tempo. L’uomo vuole dedicarsi di più a suo figlio e a suo padre che è anziano e malato. Si riavvicina alla sua ex, Csilla, che gestisce una piccola fabbrica nel villaggio. Proprio in quei giorni vengono assunti dei nuovi operai cingalesi. La comunità non è pronta per questa novità che disturba il suo quieto vivere. Un film per comprendere come nasce e si diffonde il razzismo oggi.

Festival di Cannes 2022 – concorso


MERCOLEDÌ 13 DICEMBRE ore 15.30 -21.00

In occasione del 10 dicembre, “Giornata internazionale dei diritti umani”

Cile – Il mio paese immaginario di Patricio Guzmán

Francia, Cile 2022 – 83 min

Un documentario incentrato sulle proteste esplose nelle strade di Santiago, in Cile, nel 2019. Il popolo aveva chiesto maggiore democrazia e uguaglianza sociale, quindi istruzione, assistenza sanitaria e opportunità lavorative per tutti, ma soprattutto dignità e giustizia. Il regista pone al centro la questione e lo sguardo delle donne, suggerendo che la condizione di povertà e l’urgente necessità delle madri in Cile sia stata tra le micce più incendiarie della protesta popolare.

Festival di Cannes 2022 – Séances Spéciales


MARTEDÌ 19 DICEMBRE ore 15.30 – 21.00

MERCOLEDÌ 20 DICEMBRE ore 18.00

Una sterminata domenica di Alain Parroni

con Enrico Bassetti e Zackary Delmas

Italia 2023 – 115 min

Alex, Brenda e Kevin sono adolescenti che vivono nella provincia romana. Quando Brenda scopre di aspettare un bambino da Alex, i ragazzi si ritrovano a confrontarsi con le responsabilità date da una vita adulta. Alex inizierà a lavorare, mentre Kevin è intento solo a girovagare. La gravidanza metterà a dura prova la loro indipendenza, la loro voglia di libertà, ma anche la loro sofferenza come outsider. Il giovane regista Alain Parroni, alla sua opera prima, cerca con sincerità ed urgenza di raccontare le sensazioni che albergano l’animo dei suoi protagonisti.

Mostra del Cinema di Venezia 2023 – Premio Speciale della Giuria Orizzonti

A conclusione della proiezione del 19 dicembre delle ore 21, ci sarà l’incontro in sala con il regista del film Alain Parroni, moderato da Alexine Dayné, direttrice artistica della Saison sezione Cinéma.


MARTEDÌ 19 DICEMBRE ore 18.00

MERCOLEDÌ 20 DICEMBRE ore 15.30 – 21.00

Manodopera (Interdit aux chiens et aux Italiens) di Alain Ughetto

con Ariane Ascaride, Alain Ughetto, Stefano Paganino

Francia, Italia, Belgio, Svizzera, Portogallo 2022 – 70 min

Agli inizi del Novecento, la povera famiglia Ughetto vive nel paese di Ughettera ai piedi del Monte Monviso, in Piemonte; poi si trasferisce in Francia. Il viaggio è lungo e faticoso, in pieno inverno e a piedi. La famiglia vuole trovare un’esistenza migliore ma deve fare grandi sacrifici con lavori di bassa manovalanza. Un elegante film d’animazione (stop motion) che racconta la nostra Storia e le radici italiane del regista.

Festival del film di animazione di Annecy 2022 – premio della giuria


MARTEDÌ 26 DICEMBRE ore 15.30 – 21.00

MERCOLEDÌ 27 DICEMBRE ore 18.00

Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders (RESTAURO IN 4K + video-introduzione inedita di Wim Wenders)

con Bruno Ganz, Peter Falk, Solveig Dommartin

Germania-Francia 1987 (uscita cinema 2023) – 132 min

Il cielo sopra Berlino è abitato da angeli. Invisibili, condividono lo spazio – non il tempo, né il colore – con gli umani. Sono immortali ma in fondo desiderano la nostra stessa fragilità, il nostro soffio vitale, toccare i corpi come noi li tocchiamo, ferirsi e sentire finalmente il gusto del proprio sangue. Scritto “come si scrive una poesia”, insieme a Peter Handke (Nobel per la letteratura nel 2019), Il Cielo sopra Berlino è insieme una fiaba, una riflessione filosofica, un documentario su questa città dove convivono presente e passato, una storia d’amore e un film sulle persone che vorremmo essere.

A conclusione della proiezione del 27 dicembre delle ora 18, ci sarà un approfondimento sul film a cura di Alexine Dayné, direttrice artistica della Saison sezione Cinéma.


MARTEDÌ 26 DICEMBRE ore 18.00

MERCOLEDÌ 27 DICEMBRE ore 15.30 – 21.00

Asteroid City di Wes Anderson                           

con Margot Robbie, Tom Hanks, Scarlett Johansson

USA 2023 – 104 min

Nel 1955 ad Asteroid City, un’immaginaria e remota cittadina americana desertica, si svolge un convegno di astronomia, noto come Junior Stargazer. La convention attira moltissimi studenti con i rispettivi genitori, che giungono da ogni parte del paese per prendere parte alla competizione accademica. È qui che diverse vite si incontrano e si sovrappongono in modi del tutto inaspettati. È l’opera che sintetizza Wes Anderson, dove l’estetica è ancora una volta il suo fiore all’occhiello.

Festival di Cannes 2023 – concorso

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related