Saison Culturelle Cinema: programma del mese di aprile 2023

Date:

I films in programmazione nel mese di aprile 2023 nell’ambito della Saison Culturelle Cinéma 2022/2023, proiettati al Cinéma Théâtre de la Ville di Aosta.

MARTEDÌ 4 APRILE ore 15.30 – 21.00

MERCOLEDÌ 5 APRILE ore 18.00

Benedetta di Paul Verhoeven (V.M. 14)

con Virginie Efira, Charlotte Rampling

Francia, Belgio, Olanda, 2021 – 131 min

Alla fine del XVII secolo, l’Italia è devastata dalla peste. Benedetta entra come novizia nel convento di Pescia, in Toscana. Fin dalla sua più tenera età, è notata per aver compiuto dei miracoli. Il suo ingresso nella comunità monastica stravolgerà radicalmente la vita delle sue consorelle. Un film complesso e intelligente, in pieno stile Verhoeven. Giocando con ambiguità sulla figura di suor Benedetta Carlini: tra spiritualità e sessualità, misticismo e lesbismo, verità e menzogna.

Festival di Cannes 2021 – concorso


MARTEDÌ 4 APRILE ore 18.00

MERCOLEDÌ 5 APRILE ore 15.30 – 21.00

Holy Spider di Ali Abbasi

con Zar Amir-Ebrahimi, Mehdi Bajestani

Danimarca, Germania, Francia, Svezia, 2022 – 115 min

Siamo in Iran nel 2001 e Saeed è un padre di famiglia alle prese con la propria missione religiosa. Vuole purificare la città santa di Mashhad, cercando di sradicare del tutto la prostituzione, simbolo di immoralità e corruzione. Nel frattempo una giornalista giunge in città per indagare sullo spietato assassino. Basato sulla vera storia di Saeed Hanaei, uno dei più noti serial killer iraniani, responsabile tra il 2000 e il 2001 dell’uccisione per strangolamento di 16 prostitute.

Festival di Cannes 2022 – concorso


MARTEDÌ 11 APRILE ore 15.30 – 21.00

MERCOLEDÌ 12 APRILE ore 18.00

Tutto in un giorno di Juan Diego Botto

con Penélope Cruz, Adelfa Calvo Soto, Luis Tosar

Spagna, 2022 – 105 min

Tre persone devono fronteggiare la realtà di uno sfratto e in 24 ore di tempo devono capire come fare. Azucena è una madre di famiglia, coraggiosa ma disperata perché rischia di perdere la casa. Teodora è alle prese con scelte di vita sbagliate e fallimenti di suo figlio. E infine troviamo Rafa, un avvocato che ha come missione di aiutare realmente chi è in difficoltà senza trarne alcun vantaggio personale. Solitudini a confronto che lottano nonostante le difficoltà e le ingiustizie sociali.

Goya 2023 – candidatura a 5 premi


MARTEDÌ 11 APRILE ore 18.00

MERCOLEDÌ 12 APRILE ore 15.30 – 21.00

Il patto del Silenzio – Playground di Laura Wandel

con Maya Vanderbeque, Gunter Duret, Lena Girard Voss

Belgio, 2021 – 72 min

Nora ha sette anni, un carattere introverso e un fratello maggiore di nome Abel. I due frequentano la stessa scuola e Nora assiste ad atti di bullismo ai danni di Abel. Il bambino rischierà di trasformarsi da vittima a carnefice, mentre sua sorella è divisa tra il mondo spensierato dei bambini e quello più preoccupante degli adulti. Un breve film, che dimostra come due sole idee, una stilistica, l’altra narrativa, possano permettere di realizzare un piccolo capolavoro di genuina semplicità.

Alle ore 18 sarà presente in sala Samuele Tedesco, Assessore all’istruzione, alla cultura e alle politiche giovanili della città di Aosta.


MARTEDÌ 18 APRILE ore 15.30 – 21.00

MERCOLEDÌ 19 APRILE ore 18.00

Una relazione passeggera – Chronique d’une liaison passagère di Emmanuel Mouret (V.O.S)

con Sandrine Kiberlain, Vincent Macaigne

Francia, 2022 – 100 min

Simon incontra Charlotte in un bar parigino. Si sono baciati a una festa qualche giorno prima. Lui è sposato e giura di non essere un seduttore, eppure è così attratto da Charlotte che si lascia guidare dalla semplicità di lei, decisa a vivere un amore senza complicazioni. I loro incontri sono leggeri, giocosi e animati da un’intesa rara. Una relazione in tutto e per tutto, ma i protagonisti sono molto attenti a non chiamarla tale. Una commedia elegante scritta come un piccolo teorema amoroso e girata con l’illusione dell’improvvisazione.

Festival di Cannes 2022 – Première


MARTEDÌ 18 APRILE ore 15.30 – 21.00

MERCOLEDÌ 19 APRILE ore 18.00

Empire of Light di Sam Mendes

Gran Bretagna, USA, 2022 – 115 min

Nell’Inghilterra degli anni Ottanta, Hilary è una donna che gestisce un cinema e deve fare i conti con la sua salute mentale. Stephen è un giovane dipendente, che sogna di fuggire da questa cittadina provinciale in cui deve affrontare avversità quotidiane. Sin da subito l’attrazione tra i due è molto forte e in breve tempo Hilary e Stephen trovano un senso di appartenenza attraverso la loro dolce e improbabile relazione, sperimentando il potere curativo della musica, del cinema e della comunità. Un’ode al cinema con una grande performance di Olivia Colman.


MARTEDÌ 25 APRILE ore 15.30 – 21.00

MERCOLEDÌ 26 APRILE ore 18.00

The Quiet Girl di Colm Bairéad

con Catherine Clinch, Carrie Crowley, Andrew Bennett

Irlanda, 2022 – 94 min

Nell’Irlanda rurale del 1981, Cait è una bambina di nove anni, che proviene da una famiglia problematica e povera. I genitori decidono di affidarla a una coppia di lontani parenti. Accolta in un ambiente rassicurante, la bambina lega con Eibhlin, donna dolce e premurosa, mentre mantiene le distanze con il cupo ma gentile Sean. La bambina fiorisce e impara ad avere rispetto per sé stessa, trovando il modo anche di comunicare con Sean. Un film tenue che parla di situazioni semplici e autentiche che fotografano l’anima.

Festival di Berlino 2022 – anteprima


MARTEDÌ 25 APRILE ore 18.00

MERCOLEDÌ 26 APRILE ore 15.30 – 21.00

Anche io di Maria Schrader

con Carey Mulligan, Zoe Kazan, Patricia Clarkson

USA, 2022 – 128 min

Il film racconta l’inchiesta di due giornaliste del New York Times, Meghan Twohey e Jodi Kantor, sugli abusi sessuali di Harvey Weinstein, produttore cinematografico. Un lavoro che ha portato a galla lo scandalo dei reati perpetrati dall’uomo, ma che ha anche rotto il silenzio sul tema delicato delle violenze sessuali a Hollywood. Un film potente sulla parola liberata e riparatrice, un omaggio alla dignità delle donne e al giornalismo di qualità.

Alle ore 15.30 sarà presente in sala Katya Foletto, consigliera regionale di parità della Valle d’Aosta.

  • Biglietto intero € 5,00
  • Ridotto € 4,00

Per informazioni:

MUSEO ARCHEOLOGICO REGIONALE, Piazza Roncas 12, Aosta (Dal lunedì al sabato, dalle ore 13.30 alle ore 18.30) – Tel. 0165 32778 – www.regione.vda.it  e-mail saison@regione.vda.it

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related