Sesta edizione del “Festival Pulsation”, rassegna musicale dedicata alle percussioni

Date:

Dal 5 al 10 luglio si svolgerà a Pont-Saint-Martin la sesta edizione del Festival Pulsation, rassegna musicale dedicata alle percussioni.

Il Festival è organizzato dall’associazione culturale MODUS in collaborazione con il Comune di Pont-Saint-Martin. Il progetto, come nelle passate edizioni, unisce la didattica delle percussioni alla realizzazione di un festival di concerti. Per quanto attiene alla parte didattica saranno organizzati: un corso di perfezionamento in strumenti a percussione (rivolto a studenti delle scuole medie a indirizzo musicale, studenti delle scuole di musica del territorio (SFOM, Liceo musicale, scuole delle Bande musicali) e studenti del conservatorio), alcuni ateliers di musica per l’infanzia, un atelier di scoperta del ritmo rivolto agli adulti e alcune masterclass tenute dai solisti ospiti del Festival 2023.

La rassegna di concerti vedrà alternarsi sul palco, in più serate, solisti internazionali fra i più importanti nel panorama degli strumenti a percussione e artisti locali particolarmente meritevoli ai quali il Festival vuole offrire una vetrina e una opportunità per esibirsi in un festival che sta divenendo sempre più un punto di riferimento nel settore delle percussioni.

Ospiti internazionali edizione 2023:

Trio SR9
formato da Paul Changarnier, Nicolas Cousin e Alexandre Esperet.

Il Trio SR9 ha avviato diversi nuovi progetti che esprimono tutti un atteggiamento di grande apertura verso un’ampia gamma di estetiche. Attraversando vari repertori, l’ensemble rinnova l’interpretazione di opere del nostro patrimonio musicale per tre marimbe (Bach, Mendelssohn, Stravinsky, Ravel, ecc.) e collabora con compositori (François Tashdjian, Florent Caron-Darras, Balint Karosi, Daniel Arango-Prada ) alla creazione di nuovi brani.


DMD trio
Daniele Di Gregorio, Massimo Manzi, Giacomo Dominici
special guest Massimo Morganti

Ensemble jazz di altissimo livello, guidato da Daniele Di Gregorio, vibrafonista e marimbista tra i più acclamati nel panorama jazz internazionale, attivo come solista e arrangiatore in ambito jazz e pop (fra le sue collaborazioni più importanti figurano Mina e Paolo Conte) a cui si affiancano, per questo progetto, grandi nomi del jazz italiano e

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related