Donne di terre estreme in mostra al Forte di Bard

Date:

Donne di terre estreme è il titolo della mostra che verrà inaugurata venerdì 6 ottobre, alle ore 16.00 alle Scuderie del Forte di Bard. L’esposizione curata dal Forte di Bard in collaborazione con Montura, presenta il percorso di ricerca, umano e poetico nella realtà femminile in terre considerate geograficamente estreme e ai margini, realizzato da Caterina Borgato, fotografa e viaggiatrice.

Estreme per la lontananza geografica ma anche per le condizioni ambientali e climatiche, che condizionano i gesti della vita quotidiana delle persone che le abitano. Le protagoniste sono quindi le donne, che vivono negli altipiani della Mongolia occidentale, sulla remota isola di Socotra e nelle terre desertiche della Dancalia. Una testimonianza dell’unione del mondo femminile che rappresenta le fondamenta di queste società sconosciute e lontane. Le fotografie sono tratte dal volume Donne di terre estreme, la prima pubblicazione di Caterina Borgato edita da Montura Editing nel 2021.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 7 ottobre al 5 novembre 2023.
L’ingresso è incluso nel biglietto di accesso al Forte di Bard.

Caterina Borgato (Mirano, Venezia 1966). Nasce da una famiglia di alpinisti e viaggiatori, dopo gli studi classici si laurea in Scienze Politiche. La sua vita è da sempre improntata alla cultura del Mondo e dell’altro. Ha vissuto e lavorato in Yemen, Mongolia ed Etiopia, che lei descrive come le esperienze più intense della sua vita. Ha viaggiato anche nell’Africa sub Sahariana ed Equatoriale, in Asia, in Medio Oriente e in Sud America. Vive il viaggio come “scuola di umiltà” e l’incontro con l’umanità come una preziosa ricchezza. Dal 2004 è expert on tour per Kel12 National Geographic Expedition. La sua è una professione di ricerca, studio, approfondimento e soprattutto condivisione.

  • Orari feriali: 10.00 | 18.00
  • Sabato, domenica, festivi: 10.00 | 19.00
  • Lunedì chiuso

Info
Associazione Forte di Bard | Bard | Valle d’Aosta
Tel. + 39 0125 833811 | info@fortedibard.it | www.fortedibard.it

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related